Home 9 Camperizzazione 9 Isolamento acustico – Restauro del pianale in un camper vintage

Isolamento acustico – Restauro del pianale in un camper vintage

Camperizzazione, Insonorizzazione Acustica, Restauro Camper, Youtube

Perchè l’isolamento acustico del pianale dovrebbe essere un problema di tutti i possessori di mezzi d’epoca?

I veicoli vintage, furgoni camper o fuoristrada che siano, sono notoriamente più rumorosi rispetto ai modelli moderni. Questo rumore può essere fastidioso, specialmente durante lunghi viaggi.

Come possiamo risolverlo?

In questo articolo, ti guiderò passo per passo attraverso il processo di isolamento acustico (e termico) del pianale del tuo mezzo vintage, permettendoti di godere di un viaggio più silenzioso e confortevole.

Ti descriverò nel dettaglio la stratigrafia della coibentazione, scoprendo materiali e tecniche specifiche che migliorano significativamente l’isolamento acustico del tuo veicolo.

Inoltre, se come noi possiedi un mezzo con il motore in cabina, non perderti il nostro articolo dedicato all’isolamento del vano motore, che trovi qui: Isolamento acustico del vano motore.

Perché l’Isolamento Acustico è Importante per i Veicoli Vintage

I veicoli vintage hanno un fascino unico, ma spesso questo fascino è accompagnato da un livello di rumore interno che può diventare insopportabile durante lunghi viaggi.

A differenza dei veicoli moderni, quelli vintage non beneficiano delle stesse tecnologie avanzate di isolamento acustico.

Ma perché è così importante isolare acusticamente il tuo veicolo vintage?

Innanzitutto, un buon isolamento acustico migliora significativamente il comfort di guida. Senza il fastidioso ronzio del motore e i rumori della strada, puoi goderti un viaggio più rilassante e piacevole.

Inoltre, l’isolamento acustico non riguarda solo il comfort, ma anche la tua salute.

Riducendo il rumore, diminuisci anche lo stress e l’affaticamento durante la guida.

Questo è particolarmente importante per chi usa il veicolo per lunghi viaggi o come camper. Infine, migliorare l’isolamento acustico può anche aumentare il valore del tuo veicolo vintage.

Gli appassionati e i potenziali acquirenti apprezzeranno sicuramente un veicolo che offre un’esperienza di guida più tranquilla e confortevole.

Materiali Necessari per l’Isolamento Acustico del Pianale

Quando si tratta di isolare acusticamente il pianale del tuo veicolo vintage, scegliere i materiali giusti è fondamentale. Quali sono i migliori materiali da utilizzare? Ecco quelli che abbiamo utilizzato:

  • ABM isolante butilico 2,5mm è uno dei migliori materiali in termini di rapporto qualità-prezzo. Questo materiale fonoassorbente è eccellente per ridurre le vibrazioni e il rumore della strada. La sua applicazione è semplice e garantisce una significativa riduzione del rumore.
  • Elastomero espanso a cellule chiuse, con uno spessore di 9 mm, è ideale per un isolamento termico e acustico aggiuntivo. Questo materiale è particolarmente utile se applicato all’esterno del cofano motore e sul pianale della cabina, fornendo un ulteriore strato di protezione contro il rumore e le variazioni di temperatura.
  • Per una rifinitura estetica e funzionale, la moquette autoadesiva è un’ottima scelta. Non solo migliora l’aspetto del pianale, ma contribuisce anche all’isolamento acustico.
  • Infine, non dimenticare i tappetini personalizzati che puoi trovare su Tappetini personalizzati. Questi tappetini non solo aggiungono un tocco di personalizzazione al tuo veicolo, ma migliorano anche il comfort e riducono ulteriormente il rumore.
Isolamento Acustico - Restauro Pianale
Isolamento Acustico – Restauro Pianale

Passo per Passo: Stratigrafia della Coibentazione del Pianale

Preparazione del pianale: Prima di iniziare l’installazione dei materiali isolanti, è fondamentale preparare adeguatamente il pianale. Inizia con una pulizia approfondita, rimuovendo ogni traccia di sporco e vecchi materiali.

Verifica la presenza di eventuali danni o ruggine e procedi con le riparazioni necessarie per garantire una superficie pulita e liscia.

Applicazione del primo strato: Il primo strato di isolamento dovrebbe essere l’ABM isolante butilico 2,5mm.

Questo materiale va applicato direttamente sul pianale, assicurandoti di coprire tutte le aree in modo uniforme. Utilizza un rullo per applicarlo correttamente e rimuovere eventuali bolle d’aria, garantendo un’adesione perfetta.

Applicazione del secondo strato: Successivamente, aggiungi uno strato di elastomero espanso a cellule chiuse con uno spessore di 9 mm.

Questo strato offre un ulteriore isolamento acustico e termico. Anche in questo caso, assicurati di applicare il materiale in modo uniforme, coprendo tutte le superfici del pianale.

Rifinitura con moquette autoadesiva: Per un tocco finale che combina estetica e funzionalità, utilizza la moquette autoadesiva.

Questa non solo migliora l’aspetto del pianale, ma contribuisce anche all’isolamento acustico. Taglia la moquette secondo le dimensioni necessarie e applicala con cura, facendo attenzione a evitare pieghe o bolle.

Installazione dei tappetini personalizzati: Per completare il lavoro, aggiungi dei tappetini personalizzati.

Questi tappetini, oltre a offrire un ulteriore comfort, migliorano l’isolamento acustico e aggiungono un tocco di stile al tuo veicolo. Puoi trovare una vasta gamma di tappetini su Tappetini personalizzati.

Materiali utilizzati

➡️ ISOLAMENTO ACUSTICO PIANALE:

– ABM: https://amzn.to/43d6gsw
– Rullo a Pressione: https://amzn.to/3oyaYCj
– Armaflex 6 mm: https://amzn.to/48VEZhy
– Moquette Autoadesiva: https://amzn.to/3tBBexS

➡️ ISOLAMENTO ACUSTICO VANO MOTORE:

All’interno
– STP AEREO BOMB 4,3mm: https://amzn.to/3ZXOzwc
– ISOLANTE TERMOACUSTICO RIFLETTENTE: https://amzn.to/3PRPBFH
– NASTRO ALLUMINIO ADESIVO: https://amzn.to/46QvvCi

All’esterno:
– Armaflex 6 mm: https://amzn.to/48VEZhy
– Moquette Autoadesiva: https://amzn.to/3tBBexS

Ti può interessare anche:

Pin It on Pinterest

Share This