Home 9 Viaggi 9 Europa 9 Il Carnevale di Patrasso in Grecia: un imperdibile mese di festeggiamenti in onore del dio del vino

Il Carnevale di Patrasso in Grecia: un imperdibile mese di festeggiamenti in onore del dio del vino

Europa, Viaggi

Hai mai sognato di esplorare terre ricche di storia, cultura e bellezza naturale?

Le terre elleniche offrono tutto questo e molto di più.

La Grecia è famosa non solo per il suo splendido sole e le acque cristalline del Mar Egeo, ma anche per i suoi paesaggi mozzafiato e le sue antiche rovine che raccontano storie millenarie.

Qui, puoi camminare tra i resti delle civiltà antiche, gustare una cucina deliziosa e genuina e rilassarti su alcune delle spiagge più belle del mondo.

Ma c’è un altro motivo per cui queste terre sono così speciali e che potrebbe sorprenderti: il Carnevale di Patrasso.

Carnevale di patrasso
Carnevale di Patrasso: una festa imperdibile

Il Carnevale di Patrasso: Un Motivo Unico per Visitare la Grecia

Il Carnevale di Patrasso, noto come Patrino Karnavali, è uno degli eventi più spettacolari e attesi della Grecia.

Ogni anno, migliaia di persone si riversano nella città di Patrasso per partecipare a questa festa straordinaria, che combina sfilate di carri allegorici, danze, balli mascherati e spettacoli di artisti di strada.

È un’esperienza che trasforma la città in un palcoscenico a cielo aperto, dove l’allegria e la creatività si esprimono in ogni angolo. Ma non è solo una festa locale: la sua importanza è tale che viene spesso trasmessa in eurovisione, permettendo a tutta Europa di assistere a questa celebrazione unica.

Se stai cercando un’esperienza di viaggio che sia fuori dall’ordinario, il Carnevale di Patrasso è il motivo perfetto per fare le valigie e partire alla scoperta della Grecia.

Una Celebrazione di Rilevanza Internazionale

Non soltanto per il sole e non soltanto per il mare si fanno conoscere le terre elleniche e Patrino karnavali (il carnevale di Patrasso) è un’ottima ragione per esplorarle: è una grande festa che si tiene a Patrasso con sfilate di carri, danzatori, balli mascherati, artisti di strada. La città si trasforma e le strade si riempiono di teatrini, cibo e fuochi d’artificio. Un evento da non perdere! 

Perché il Carnevale di Patrasso è così speciale? Innanzitutto, ha una tradizione antica che risale a oltre 180 anni fa, con radici profondamente intrecciate alla storia e alla cultura locali.

Questa festa non è solo un divertimento, ma anche un’espressione della vitalità e della creatività del popolo greco. Ogni anno, la cerimonia di apertura il 17 gennaio dà il via a settimane di celebrazioni che culminano quasi due mesi dopo con la grande sfilata e la tradizionale cerimonia di chiusura sul Molo San Nicola, dove si assiste al rogo del Re Carnevale.

Durante questo periodo, la città si riempie di visitatori da tutto il mondo, attratti dalla possibilità di vivere un evento così unico. La trasmissione in eurovisione contribuisce a diffondere la fama del Carnevale di Patrasso, trasformandolo in un appuntamento imperdibile per chi ama le feste tradizionali e la cultura mediterranea.

In questi due mesi la città indossa il suo costume ufficiale, le sue ghirlande e i suoi coriandoli, prova le sue canzoni, conta i suoi passi di danza e lascia che fischi e fischietti la accompagnino, insieme a  quantità copiose di Mavrodafni.

Personalmente ho avuto la possibilità di conoscere le usanze tipiche grazie ad un’ amica che vive lì e che ho accompagnato nei chiassosi pranzi con i parenti e nelle lunghe notti di vino e musica. 

P.S. Se mai veniste invitati ad un’occasione del genere non prendete altri impegni, perché probabilmente il pranzo si concluderà con la colazione… il giorno dopo!!

Le origini

Il carnevale è una festa che si celebra nei Paesi di tradizione cattolica, ma ha origini pagane e trova le sue radici nel culto e nelle celebrazioni estetiche in onore di Dioniso, che era il dio dell’estasi, dell’ebbrezza, ma anche della rinascita della natura.

Dunque il carnevale greco vanta una tradizione antichissima: qui viene chiamato Apokries, che significa letteralmente “astinenza dalla carne”, da cui deriva lo stesso nome in latino: “carnem levare” cioè “togliere la carne”.

Tuttavia il Carnevale di Patra è puramente di origine italiana ed è completamente estraneo alle abitudini carnevalesche pagane del resto del paese.

Infatti all’inizio del XIX secolo, Patrasso era un importante porto commerciale con frequenti scambi con le città italiane. Fu proprio da questi contatti che il carnevale prese forma, ispirandosi ai famosi carnevali di Venezia e altre città italiane. I primi festeggiamenti erano organizzati dalla borghesia locale e consistevano in balli in maschera nelle dimore dei più ricchi cittadini.

Patrino karnavali oggi

Ma il Carnevale di Patrasso non si è fermato lì. Con il passare degli anni, la festa ha guadagnato sempre più popolarità, coinvolgendo non solo l’élite, ma l’intera comunità.

Le sfilate di carri allegorici, le danze in strada e gli spettacoli artistici sono diventati parte integrante delle celebrazioni. Questo evento ha saputo mantenere il suo spirito tradizionale, pur evolvendosi per diventare una festa che oggi attira migliaia di visitatori da tutto il mondo.

Oggi, il Carnevale di Patrasso è un simbolo di vitalità e creatività.

Ogni anno, le strade di Patrasso si riempiono di colori, musica e allegria, riflettendo la ricca storia e l’energia contagiosa di questa straordinaria festa.

Se sei alla ricerca di un’esperienza che combini tradizione e modernità, il Carnevale di Patrasso è un evento che non puoi perderti.

Eventi Principali del Carnevale di Patrasso

Come tutti gli anni, la cerimonia di apertura del Carnevale di Patrasso si è tenuta giovedì 17 gennaio, mentre la cerimonia di chiusura avverrà lunedì 11 marzo. Durante questo periodo, la città si anima con una miriade di eventi e manifestazioni che rendono il Patrino Karnavali un’esperienza indimenticabile. Ecco alcuni degli eventi più significativi.

La Caccia al Tesoro Nascosto

Uno degli eventi più attesi del Carnevale di Patrasso è la Caccia al Tesoro Nascosto, una gara avvincente che coinvolge squadre di partecipanti in un’avventura attraverso la città. Durante questa competizione, i partecipanti devono risolvere enigmi e superare prove per trovare il tesoro nascosto. La caccia al tesoro non è solo un gioco, ma un’occasione per esplorare i luoghi più belli di Patrasso, scoprire angoli nascosti e vivere l’atmosfera festosa del carnevale. Ogni anno, la competizione diventa più creativa e coinvolgente, attirando sia locali che turisti. Vuoi mettere alla prova il tuo spirito di avventura? Formare una squadra e partecipare alla caccia al tesoro è il modo perfetto per farlo!

Il Carnevale dei Bambini

Il Carnevale dei Bambini è un capitolo separato e significativo del Carnevale di Patrasso, dedicato interamente ai più piccoli. Questa serie di eventi culturali offre un mix di divertimento e giochi mirati a sviluppare i sensi, l’immaginazione e la libertà di espressione dei bambini attraverso forme d’arte alternative. Laboratori creativi, spettacoli teatrali, sfilate in maschera e giochi interattivi riempiono le giornate dei bambini, trasformando Patrasso in un grande parco giochi. Questo evento non solo intrattiene i piccoli, ma educa anche, incoraggiando la creatività e la socializzazione. Portare i tuoi bambini al Carnevale di Patrasso significa regalare loro un’esperienza educativa e divertente allo stesso tempo.

La Sfilata Notturna (“Nihterinì Podaràti”)

Un altro evento imperdibile è la Sfilata Notturna, conosciuta come “Nihterinì Podaràti”. In questa parata suggestiva, migliaia di partecipanti, organizzati in gruppi, danzano con torce nelle strade poco illuminate della città, creando un’atmosfera misteriosa e affascinante. La luce fioca delle torce, combinata con la musica e i costumi colorati, trasforma Patrasso in un luogo magico. Partecipare alla sfilata notturna è un’esperienza unica che ti permetterà di immergerti completamente nello spirito del carnevale. Preparati a lasciarti trasportare dalla magia della notte e dall’energia contagiosa dei festeggiamenti.

The Bourboulia

The Bourboulia è un’usanza locale esclusiva del Carnevale di Patrasso che non troverai in nessun’altra parte della Grecia. Risalente al XIX secolo, questo evento consiste in danze pomeridiane in cui le donne si mascherano mentre gli uomini no. In questo modo, le donne possono scegliere i loro compagni di ballo senza rivelare la loro identità. Questa tradizione, nata in un’epoca di rigide leggi sulle relazioni tra i sessi, ha offerto un sollievo temporaneo a queste restrizioni, permettendo alle persone di interagire liberamente senza paura dello scandalo. Partecipare a The Bourboulia significa vivere un pezzo di storia e cultura unica, dove il mistero e il divertimento si fondono in un’esperienza indimenticabile.

Consigli di Viaggio per il Carnevale di Patrasso

Partecipare al Carnevale di Patrasso è un’esperienza indimenticabile, ma per godertela al meglio, è fondamentale prepararti adeguatamente. Ecco alcuni consigli pratici che ti aiuteranno a vivere questa festa straordinaria al massimo.

Proteggiti con Tappi per le Orecchie

Può sembrare un consiglio esagerato, ma fidati: dopo una giornata tra urla, fischietti e musica a tutto volume, potresti ritrovarti con un fastidioso acufene. Munisciti di tappi per le orecchie per proteggere il tuo udito e goderti le celebrazioni senza problemi. Non lasciare che il rumore rovini la tua esperienza!

Travestiti e Partecipa

Non rimanere in disparte! La vera bellezza del Carnevale di Patrasso risiede nella possibilità di giocare e lasciarsi andare. Approfitta dell’occasione per travestirti e diventare parte integrante della festa. Indossa un costume e unisciti alle danze e ai festeggiamenti: è il modo migliore per immergerti completamente nell’atmosfera unica di questo evento.

Assaggia lo Street Food Locale

Le strade di Patrasso durante il carnevale sono un tripudio di sapori e profumi. Assaggia il cibo locale: dai succulenti souvlaki e gyros alle deliziose spanakopita e tiropita, passando per i dolci come loukoumades e koulouri. Non dimenticare di provare il caffè greco, una vera delizia per i palati più esigenti. C’è davvero l’imbarazzo della scelta, quindi approfittane!

Acquista del Vino Mavrodaphne

Il Mavrodaphne (o Mavrodafni) è un vitigno autoctono dell’Acaia, particolarmente apprezzato per la produzione di vini rossi dolci. Durante il carnevale, lo troverai ovunque, anche nelle edicole, venduto in simpatiche bottiglie da mezzo litro. Non perderti l’occasione di assaggiare questo vino unico e di portarne a casa qualche bottiglia come souvenir.

Visita le Taverne Locali

Le taberne sono piccoli pub-ristorante tipici della cultura greca. Durante il carnevale, diventano il cuore pulsante della festa. Fermati in una di queste taverne, goditi l’atmosfera conviviale e lasciati trasportare dalle danze e dalla musica dal vivo. Non è raro vedere la gente ballare sui tavoli e improvvisare accorate danze sulle note di un bouzouki. È un’esperienza autentica che non puoi perderti.

Seguendo questi consigli, sarai pronto a vivere il Carnevale di Patrasso come un vero locale, godendoti ogni momento di questa festa straordinaria.

Preparati a lasciarti travolgere dall’energia e dalla gioia che solo il Patrino Karnavali sa offrire, un pò come la Martenitza nei balcani!

Ti può interessare anche:

Essaouira, Marocco, la perla dell’Atlantico: cosa fare, cosa vedere e 5 posti dove dormire nella città marocchina

Essaouira, Marocco, la perla dell’Atlantico: cosa fare, cosa vedere e 5 posti dove dormire nella città marocchina

Essaouira, la perla dell’Atlantico, è una città affascinante e vibrante situata sulla costa atlantica del Marocco, ricca di storia e cultura. Scopri le strette vie della medina, ammira i tramonti mozzafiato e goditi le attività acquatiche che questa città offre. Esplora le mura di cinta e le location cinematografiche famose come quella di Game of Thrones. Essaouira offre alloggi per ogni gusto ed esigenza, tra cui riad, ostelli e appartamenti, ideali per turisti e nomadi digitali.

Indice

Pin It on Pinterest

Share This